martedì 13 marzo 2012

Bomboniere WWF... per cerimonie di ogni specie

La mia antipatia per bomboniere e soprammobili è rinomata, soprattutto in famiglia.

Durante le pulizie mi rendono tanto nervosa da avermi  anche spinta, da quando non vivo più con i miei genitori,  ad adottare un sistema di “esposizione a rotazione” sui mobili, ma solo di quelle che reputo accettabili.
Se accidentalmente poi una si rompe, non piango di certo!

Quando è toccato a me dover scegliere un ricordo per il mio matrimonio, non avevo le idee ben chiare, ma ero sicura di una sola cosa: non volevo sprecare denaro.
Le bomboniere sono ninnoli quasi sempre inutili, legate al gusto spesso discutibile di chi le sceglie e credo che siano davvero pochi gli invitati che legano il ricordo dell’evento all’oggetto.

Allora perché non finalizzare questo genere  di spese verso qualcosa di concreto e utile, soprattutto in un periodo così difficile che vede Paesi interi colpiti da enormi difficoltà economiche e il nostro stesso Pianeta sofferente a causa degli squilibri creati dagli uomini?
Le mura che racchiudono le nostre cose sono solo delle abitazioni, ma la Terra è la nostra vera casa e  dovremo regalare a lei qualcosa per renderla più bella.





WWF ci offre questa alternativa, proponendo diversi tipi di omaggi da offrire ai propri ospiti come  ricordo dell’evento appena festeggiato, qualsiasi esso sia.
Sono regali all’insegna della semplicità e della simpatia che permettono di scegliere tra diversi tipi di budget, ma la cosa più importante è che ognuna delle bomboniere permette di sostenere uno dei principali progetti di conservazione del WWF Italia.
Appena entrati nel minisito bomboniere WWF si possono scegliere gli omaggi per il proprio giorno speciale tra:

- Una pergamena in formato elegante e soprattutto in carta riciclata la quale, oltre a ricordare l’evento ai tuoi invitati, li informerà sul progetto che stai sostenendo con la tua scelta di offrire un omaggio WWF.

- Una bustina di cotone con il famoso logo del panda stampato sopra, che conserva il sale prodotto nelle Oasi WWF, un simbolo di fortuna ideale per festeggiare ogni lieto evento, che può essere offerto anche insieme alla pergamena.

- Una bustina di cotone con il logo WWF, prodotta seguendo il regolamento Reach della CE, che si può riempire con i classici confetti, sali da bagno o pout pourri; anche questa può essere accompagnata dalla pergamena.
Quest’ultima è la soluzione che sceglierei oggi, perché mi sembra di poter unire l’aspetto migliore della classica bomboniera, ovviamente i confetti, con un sacchetto che potrà essere riutilizzato se riempito nel modo in cui ho appena suggerito.

Ma soprattutto il regalo ricorderà a tutti, che stiamo sostenendo insieme uno dei progetti promossi dal WWF , scelti tra:

Progetto  CRAS – si tratta di Centri di Recupero WWF per Animali Selvatici che sono stati feriti dai bracconieri o sono sofferenti a causa degli squilibri ambientali creati dall’uomo.  Guariti dalle loro ferite, gli animali vengono ricondotti nel loro ambiente naturale.

Progetto OASI – le oasi WWF sono oltre 100 luoghi meravigliosi dove animali di varie specie, anche in via di estinzione, hanno trovato rifugio dopo che i loro habitat in Italia sono stati distrutti. L’obiettivo del progetto è di preservare la bellezza di queste oasi.

Progetto VIRUNGA – Il Parco del Virunga si trova in un’area al confine con Paesi come Ruanda, Uganda e Congo le quali hanno vissuto terribili guerre, che hanno determinato la distruzione di migliaia di ettari di foresta. Il Parco è un importante patrimonio di biodiversità e il progetto si prefigge di custodirla.

Progetto GRANDI ALBERI – Il valore dei grandi alberi è inestimabile e il progetto WWF ha lo scopo di proteggerli dall’incuria e dall’indifferenza umana affinché anche le generazioni future abbiano l’opportunità di ammirarli.

Progetto ADOZIONI – Le specie in via di estinzione sono numerose, ma grazie a questo progetto possiamo adottarne una e con il nostro contributo, sosterremo per un anno tutte le attività realizzate dal  WWF per aiutarle.

Sono tutti progetti bellissimi e si potrebbero organizzare i nostri lieti eventi, dal matrimonio al battesimo,  dall’anniversario alla laurea, con  decorazioni ai tavoli o su quello del buffet,  legate al tema del progetto scelto.


Immaginate un battesimo con tanti pinguini come segnaposti, per ricordare la specie adottata!

All’inizio ho definito la  Terra come la nostra vera casa, ma non intendevo disprezzare le nostre abitazioni, pavoneggiandomi con del facile moralismo; anche WWF, pur invitandoci sempre a prenderci cura  del Pianeta, ci offre l’opportunità di render più bella o comoda la nostra piccola tana.

Si tratta dell’iniziativa  “tana dolce tana” promossa in collaborazione con IKEA e partecipare è molto semplice.

Fino al 30 giugno 2012 coloro che avranno effettuato una donazione per una bomboniera del WWF o che ne avranno ricevuta una, potranno partecipare all’estrazione di una IKEA card del valore di 950€ per rendere più  accogliente  la propria “tana”.
Ogni singola donazione darà il diritto a partecipare e l’importo offerto non aumenterà né diminuirà l’opportunità di vincere.
L’unica cosa che non bisogna dimenticare è quella di lasciare i propri dati sul sito dove sono state acquistate le bomboniere, mentre chi le ha ricevute deve prima effettuare l’accesso nell’area “hai ricevuto una bomboniera?”.
WWF non poteva scegliere iniziativa e partner migliore per promuovere l’idea   delle bomboniere/donazioni, dato che anche Ikea è un’azienda promotrice di comportamenti e stili di vita che salvaguardano l’ambiente.


Sarei curiosa di sapere quale donazione potrebbe raccogliere più consensi o quale sarebbe la prima cosa che acquistereste con il buono per la vostra tana: voi che ne dite?

Articolo Sponsorizzato






Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

4 commenti:

  1. I sacchetti in cotone sono davvero carini, li vedo indicati anche per le comunioni dei bimbi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione!
      Ciao Rossana!

      Elimina
  2. Io per la comunione delle piccoline farò, con buona probabilità, le bomboniere dell'associazione prometeo; come te non ho simpatie per bomboniere e soprammobili :-)

    RispondiElimina
  3. Mi sembra un'ottima idea Laura! Le associazioni da scegliere sono davvero tante e questo tipo di "bomboniera" non è una novità, ma è indispensabile un cambio di mentalità radicale...o quasi!
    Auguri alle piccole!
    Ciao!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML