mercoledì 16 maggio 2012

Huggies SuperDry. Diamo voce ai bambini



Il nuovo video di  Huggies SuperDry , inizia con una legittima proposta: diamo voce ai bambini!
Niente di più corretto in fondo, dato che sono  proprio loro a doverli utilizzare.
Ma quando i protagonisti sono pargoli nella fase della lallazione, allora potete preparavi ad assistere ad un delizioso e divertente filmato che vi strapperà più di un sorriso.

La semplicità dei bambini viene presa in prestito, per spiegare in 33 secondi  cosa rende speciali i  pannolini  Huggies super Dry, mentre i nostri piccoli attori, adeguatamente sottotitolati, saltellano e ridono.

Io che di anni ne ho un po’ di più, devo ricorrere a molte più parole  se voglio raccontare come il mio bambino sia diventato un accanito (ahimè !) consumatore di questi pannolini ed io una fedele acquirente.
I pannolini Huggies super dry li conosco, eccome!



Circa due anni fa, la nostra ricerca del pannolino ideale si è finalmente conclusa su questa marca, di cui successivamente abbiamo provato le più svariate versioni nate per soddisfare ogni esigenza (pannolino-costumino e pannolino mutandina).
Il problema delle fuoriuscite di pipì, soprattutto notturne e che aumentavano con la crescita del bambino, ci stava creando molti disagi, ma inizialmente pensavamo di risolvere con cambi più frequenti. Tutto ciò stava diventando solo una nuova fonte di stress che spesso risolveva ben poco, finché un giorno mio marito comprò in sanitaria questi  pannolini  che sembravano offrire qualcosa in più:
- l’interno super assorbente che garantiva 12 ore di asciutto;
- il sistema drylock e le barriere laterali per  impedire le fuoriuscite;
- la banda elastica in vita che migliora la vestibilità del pannolino e lo rende più comodo.



Inizialmente li utilizzavamo solo per la notte, in seguito diventarono anche i pannolini per le uscite fuori casa, finché non decidemmo di utilizzarli tutto il giorno.

C’è un particolare che forse non sarà di nessun interesse per gli adulti: i disegni originali di Winnie The Pooh sono molto belli e tante volte, in passato, mi hanno aiutata durante il cambio dato che li utilizzavo per  distrarre il mio agitato figliolo.

Adesso diamo davvero voce ai bambini !



 
Articolo Sponsorizzato




Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

10 commenti:

  1. Quanti pannolini, poi con due gemelle ti lascio pensare, ora li stiamo usando per la notte e basta, ma prima vagoni!!!! se ti va di venirmi a trovare sarò felice di un tuo commento! Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso immaginarlo...è già mi sento male!
      Ciao e grazie per il commento!

      Elimina
  2. Huggies va alla grande in questo periodo...
    Monica C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì!
      Colgo l'occasione però per precisare che questa non è una campagna con test-prodotto.
      I pannolini che vedete in foto sono quelli comprati da noi per Andrea.
      Ormai utilizziamo questi da quasi due anni.

      Elimina
  3. certo che ne inventano sempre di più :)

    RispondiElimina
  4. io sono rimasta colpita dalla sedietta con fascia e il marsupio con le bretelle dove sono riposti i bambini... sapete dove si possono trovare?

    RispondiElimina
  5. Quando diventerai mamma ti divertirai e forse ripenserai a noi povere folli che stiamo a discutere su fasce laterali e super assorbenza ^_^!
    Ciao Antonella!

    RispondiElimina
  6. Per fortuna io ho terminato... mammma mia, ho speso capitali :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML