venerdì 11 maggio 2012

Lavagna per bambini Ikea: un giocattolo per stimolare la creatività


La lavagna da terra Ikea è uno dei giocattoli che Andrea ha ricevuto quando ha compiuto 3 anni.


Sul catalogo si chiama cavalletto da pittore , quindi  le attività con cui il bambino potrà divertirsi, se avrete la pazienza di stargli dietro, saranno tutte legate “all’arte”.


Oltre al pannello nero per scrivere e/o disegnare con i gessetti, c’è quello bianco che si utilizza con pennarelli colorati specifici e si ripulisce con un semplice panno asciutto. 
Insieme a questa lavagna-cavalletto, Andrea ha ricevuto anche il necessario per utilizzarla subito, ma nessuna spugna per cancellare e non siamo riusciti a trovare nulla neanche io e mio marito, quando siamo andati a rovistare tra i  contenitori Ikea.


(aggiornamento: abbiamo visto che hanno messo in vendita delle spugnette in una confezione con alcuni pennarelli)
In realtà cancellano benissimo anche un panno di spugna per i gessi e uno di cotone per i pennarelli.

La lavagna Ikea è un oggetto salva spazio, perché si può piegare in maniera molto semplice,  è realizzata  in pino e abete massicci lasciati nel loro colore chiaro naturale ed è alta 118cm, mentre le dimensioni dell’area per il disegno sono 43x62 cm.


E’ fornita di un ripiano per poggiere colori e gessetti che sporge solo dalla parte della lavagna nera e quindi è comoda solo per quel lato, mentre fra le due lavagne, appena sotto, c’è un bastone di legno che serve per inserire  un rotolo di carta da disegno che il bambino potrà utilizzare anche per dipingere.
( suggerito per i bambini a partire dai 2 anni di età -  MALA – 19,99€)


Come potete vedere nella foto in alto , il foglio viene inserito nella fessura in alto e successivamente steso sulla lavagna nera; io mi organizzo per far dipingere Andrea sempre in terrazza quando c’è abbastanza caldo e quindi sono costretta a bloccare il foglio in vari modi  e tra questi c’è anche una molletta da infilare in alto.
Vi consiglio, in ogni caso, di fissarlo con del nastro adesivo, possibilmente facendo passare il bordo inferiore dietro.
In questo modo anche se per staccarlo strapperete un po’ la carta non rischierete in nessun modo di rovinare il “capolavoro” del vostro pargolo.
Ed ecco quello del mio!
(è stato lui a chiedermi di aiutarlo per le impronte; quando dipinge o disegna  non voglio intervenire se non per tamponare qualche pasticcio perché le creazioni dei bambini sono affascinanti solo se sono frutto esclusivamente della loro fantasia, iniziativa così come dei loro tentativi).


A presto!





Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

14 commenti:

  1. Ma che idea carina! sembra l'ideale per scatenare la fantasia dei bambini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me che l'ho sempre fatto dipingere è soprattutto un oggetto molto utile. Più ordine, più controllo, più comodo anche per lui e tanto spazio per pasticc...ehm...dipingere! ^_^

      Elimina
  2. è il tuo bimbo quello in fotografia? Ma dove abiti per avere quella vista splendida?
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, lui è Andrea! ^_^ Abito in campagna, ma è una zona densamente abitata. Noi siamo all'inizio del terreno (agricolo) di mio suocero: alberi da frutta e olivi ovunque.

      Elimina
  3. Risposte
    1. La tua visita mi onora, senza nulla tolgiere alle altre! ^_^

      Elimina
  4. è una bellissima idea per stimolare i bimbi e la loro fantasia :SD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo!
      Grazie per il commento Antonella!

      Elimina
  5. Bellina la lavagna..noi come sai abbiamo solo il rotolo..la lavagna ancora no ahah il disegno bellissimo..i bimbi sono dei piccoli artisti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che devo dirti...a me piacciono tutte le cose che fa, ma è lui che strappa tutto se qualcosa non lo soddisfa e questo accade spesso perché è pur sempre un bimbo di tre anni e non può avere la precisione di un adulto (nonostante la sua motricità fine è sempre stata ottima).
      Quel giorno poi si è dovuto arrangiare solo con il nero, il blu ed il viola, dato che avevamo consumato tutti gli altri e mi dispiace di non averli potuti ancora comprare.

      Elimina
  6. Che idea fantastica....è veramente un ottimo strumento per stimolare la creatività dei bambini :-)
    un bacione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un regalo che ti fa fare un figurone!
      Ricambio il bacione! ^_^

      Elimina
  7. ciao. mi sapresti dire se dalla parte bianca sostiene le letterine con la calamita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :-)
      Purtroppo, no.
      Ho appena provato per esser certa della risposta.
      A presto!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML