sabato 23 giugno 2012

Ghiaccioli fatti in casa

Adesso che Andrea è più grande mi viene voglia di sperimentare cose nuove, tipo i ghiaccioli fatti in casa che vi presento in questo post.


Ingredienti

- 2 vasetti di yogurt bianco con zucchero d’uva
- 1 bottiglietta di sciroppo di amarena
- ½ bicchiere circa di succo di frutta (ananas)
- 2 cucchiai di zucchero
- Formine per ghiaccioli

Procedimento
Munitevi di due piccole ciotole e versate dentro ognuna un vasetto di yogurt.
In una aggiungete lo sciroppo di amarena e nell’altra il succo di ananas.
Dentro ogni ciotola potete sciogliere anche un cucchiaio di zucchero, ma per quanto riguarda questo passaggio, sarà meglio regolarsi in base al proprio gusto e al tipo di succo scelto.


Riempite le formine fino ad un millimetro dal bordo e chiudete bene.
Con queste quantità sono riuscita a riempire tre formine col composto all’amarena e tre con quello all’ananas, rimanendo con poco più di una cucchiaiata di miscela per ciotola.
Nel cassetto del congelatore, ho sistemato un tagliere per ottenere un piano d’appoggio più stabile per i miei ghiaccioli.


In poche ore saranno pronti e non vi resterà che staccare le formine dal supporto, passarle pochi secondi sotto il getto di acqua e tirare fuori i ghiaccioli.



Suggerimenti
Se desiderate aggiungere pezzi di frutta oppure realizzare ghiaccioli con due gusti, magari con colori che creano un contrasto evidente, il procedimento dovrà essere il seguente:
- Riempite a metà le formine e lasciate nel congelatore per un paio di ore.
- Tagliate la frutta fresca o quella sciroppata ben scolata.

- Aggiungete un po’ di frutta negli stampini e riempiteli col composto e fate congelare.
E adesso parliamo del mio pasticcio…
Il ghiacciolo deve avere una base acquosa quindi l’ingrediente cardine dovrà essere il succo di frutta.
Alcuni preferiscono diluirlo, ma io trovo che non sia necessario, mentre invece è indispensabile che a prescindere dal fatto che scegliate lo yogurt o lo sciroppo (meglio se preparato in casa), questi due ingredienti dovranno essere sempre miscelati  con il succo.

Se proverete a fare come la sottoscritta, che invece ha mescolato solo sciroppo e yogurt, vi ritroverete con questo risultato…


Il composto è congelato, ma sempre troppo morbido per poter trattenere il  bastoncino del ghiacciolo e quindi impossibile da servire.
Vi chiederete perché ho lasciato inalterato il procedimento nella ricetta...

E' semplice! Noi mammette pasticcione, rassegnate più che abituate ai nostri disastri, diventiamo col tempo delle vere e proprie campionesse del cambio di prospettiva e quello che si presentava come un misero e triste fallimento di ghiacciolo, diventa l’idea di un dessert da servire in estate.

Non resta che versare il composto in coppette di plastica colorate e dopo farlo congelare in freezer.
La consistenza è simile a quella del sorbetto, mentre il gusto è davvero delizioso: parola di mammetta pasticciona!








Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

10 commenti:

  1. Dove hai preso quelle formine carinissime???
    Io adoro i ghiaccioli alla menta, niente di più semplice da realizzare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In un comune negozio di casalinghi.
      Sono l'ideale per le festicciole!

      Elimina
    2. le trovi anche online quì http://www.ebay.it/itm/KIT-5-FORMINE-FORME-PER-GHIACCIO-GHIACCIOLI-GHIACCIOLO-/271003044713?pt=Altro_per_Cucina&hash=item3f190a4b69#ht_500wt_1054 ;)

      Elimina
  2. Anche io ieri ho fatto i ghiaccioli, 3 gusti, granatina, menta e arancia (sciroppi pronti però) e 2 calippi... pensavo pure io di scrivere un post ma li ho mangiati e addio foto :D

    RispondiElimina
  3. Interessantissima questa spiegazione di come fare i ghiaccioli, poi soprattutto se si hanno bimbi con cui farli è super. Anche il pasticcio che hai fatto è interessante, alle volte pasticciando, pasticciando, vengono fuori buone cose.

    RispondiElimina
  4. fantastici davvero gli ombrellini per i ghiaccioli... comunque, anche se gli ingredienti non erano adatti a "ghiacciare" il risultato sarà stato ottimo comunque... yogurt con zucchero d'uva e sciroppo d'amarena mi sembra un ottimo sorbetto
    monica c.

    RispondiElimina
  5. che bella idea,mi piacciono molto gli ombrellini,avendo tre bimbi sono davvero simpatici

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML