venerdì 21 settembre 2012

Con Drynites entra nel mondo delle notti asciutte

Quando la fase dello spannolinamento è appena iniziata, una mamma non pensa quasi mai che successivamente potrebbe imbattersi nel problema della pipì a letto e infatti non tutte hanno sentito parlare di mutandine assorbenti Huggies Drynites.




Inizialmente, togliere il pannolino durante il giorno è l’obiettivo principale, mentre la preoccupazione per il controllo degli sfinteri durante il riposo notturno è rimandata ad una fase successiva, quando le abitudini che il bambino acquisisce si sommano alla sua maturazione fisica.

Quella che viene definita enuresi notturna,  invece, è una perdita involontaria di urina in una età in cui dovrebbe essere stato raggiunto il controllo della vescica e precisamente dopo il quinto anno di età.

Solo a questa età la pipì a letto inizia ad essere vista come un problema su cui eventualmente indagare e per la maggior parte dei bambini sarà un fastidioso inconveniente che si concluderà entro il 7° anno di età.


Come viene raccontato molto bene nel video di DryNites®, la pipì a letto è una fase da gestire con discrezione e sicurezza, a prescindere dalle motivazioni che l’hanno determinata.

Per bambini come mio figlio, particolarmente orgogliosi di “fare cose da grandi”, non è semplice far accettare l’idea di dover indossare un pannolino durante la  notte, anche se il motivo è piuttosto valido.

Una mutandina come quella DryNites®, spesso diventa la soluzione migliore proprio perché possiede tutte le caratteristiche che permettono ai bambini di accettarla:

  • comodità

  • funzionalità

  • estetica gradevole
Come spesso accade, inoltre, attorno all’enuresi notturna ruotano numerose dicerie che creano molta confusione in noi mamme, tanto che la sensazione di aver sbagliato qualcosa con nostro figlio si alterna a quella di avere a che fare con semplici capricci.

A questo proposito ho trovato molto utile il sito  drynites.it  dove viene riservato uno spazio alle informazioni, ai suggerimenti e appunto ai falsi miti.

Questo aiuterà per lo meno a capire che le mutandine assorbenti DryNites® non cureranno l’enuresi notturna, né rallenteranno la soluzione del problema, mentre dovranno essere considerate come quel piccolo, ma indispensabile aiuto per gestirlo al meglio e viverlo con più serenità.

Come sempre, aspetto il racconto delle vostre esperienze.




Articolo sponsorizzato



Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

3 commenti:

  1. ma quante belle mutandine che fa la huggies, una per ogni momento!
    monica c.

    RispondiElimina
  2. Sono veramente comodissimi e utili per affrontare una situazione come quella dell'enuresi notturna :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie per la visita. Proverò questi consigliati da te.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML