mercoledì 12 dicembre 2012

Unisci i puntini e colora l’albero di Natale - gioco per bambini dai 4 anni

Vi  propongo il famoso gioco in cui unisci i puntini e ottieni un disegno (in questo caso un albero di natale), in una versione adatta a bambini dai 4 anni di età.

Image courtesy of digitalart/ FreeDigitalPhotos.net

Nella versione originale ad ogni puntino corrisponde un numero, quindi il bambino deve limitarsi a seguire l’ordine, che può essere quello consueto (1,2,3,4..ecc) oppure può seguire semplici regole matematiche (multipli di 2 o di 3).
In entrambi i casi, se proposti al bambino nella fase di sviluppo più adeguata, diventano uno spunto per ripassare e memorizzare mentre si gioca.


Per i bambini molto piccoli, che hanno appena imparato i numeri o non sono ancora in grado di leggerli, è possibile creare lo stesso gioco sostituendo ai numeri dei pallini colorati, mentre alla base del foglio si potrà stampare la sequenza dei colori da seguire.


La vostra presenza potrebbe essere ugualmente gradita e in alcuni momenti potrebbe essere necessario un piccolo aiuto, ma in linea di massima è un passatempo molto semplice e nel quale i più piccoli riescono bene.

Andrea si è cimentato nel suo primo gioco di unire i puntini a poco più di tre anni e mezzo, senza mostrare particolari difficoltà nel seguire la sequenza dei puntini colorati.
Se l’attività lo coinvolge, riesce a concentrarsi molto e per un periodo di tempo piuttosto lungo per un bambino della sua età.
Concentrarsi = rallentare  fisicamente

Vi lascioil disegno con l’attività dei puntini colorati da unire per ottenere un alberello di Natale.
Come vedrete appena sarà finito, il vostro albero natalizio sarà anche quasi completamente addobbato!



Buon divertimento!








Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

3 commenti:

  1. 4 anni? ma se lo faccio sempre sulle parole incrociate!
    monca c.

    RispondiElimina
  2. Anch´io come Monica. Sai che ti dico? lo stampo per me

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML