martedì 12 febbraio 2013

Festa di Carnevale a scuola: Andrea si veste in maschera per la prima volta

Questa mattina, poco prima di uscire per la festa di Carnevale a scuola.


E pensare che fino ad un anno fa non voleva saperne di vestirsi in maschera...non che io ci tenga o abbia mai spinto in questa direzione.
Ho solo cercato di capire, con largo anticipo, quali fossero le sue intenzioni, dato che l'anno scorso iniziò a chiedere con insistenza un costume da Trasformers, solo dopo la festa in maschera a scuola e quindi a Carnevale finito.

 Le maestre cercarono inutilemente di coinvolgerlo, facendogli indossare un costume da orsetto, ma in quell'occasione non volle neanche un cappellino di cartoncino, che avevo consegnato a scuola insieme ad altre cose per non farlo sentire troppo estraneo alla festa.
Fui molto chiara: se lui stava bene e si divertiva ugualmente, potevano anche lasciarlo "in borghese".
A me non ineressava.
Conservo ancora la foto di quella festa: l'unico senza costume, che guarda da tutt'altra parte, attirato da chissà che cosa.
Ammetto che quella foto mi fece sentire triste fino alle lacrime e lui mi sembrò così fragile...

Questa mattina si è divertito molto ed è stato bravissimo.
Quando sono andata a prenderlo era senza cappello, con la (finta) camicia uscita fuori dalla giacca, la cintura girata con la fibbia dietro la schiena e la faccia stravolta dalla stanchezza, mentre aiutava a togliere le stelle filanti dal pavimento.

Andrea non fa che migliorare e il merito è anche del lavoro che svolge a scuola, insieme agli altri bambini.
E' stato un grande dispiacere, apprendere oggi che l'insegnante di sostegno e l'assistente alla comunicazione non vogliono prendere in considerazione la richiesta di continuità per l'anno prossimo.
Sopravviveremo anche a questo.

Per il momento voglio pensare che per lui è stata una bella festa e che oggi è stato un giorno migliore, rispetto a quello meno bello passato ieri.





Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

20 commenti:

  1. Noooo ma che bello èèèè!! :D Sta un incanto, è troppo un amore!! :D Dagli un bacino da parte mia, con tanto affetto. Posso capire la malinconia e il dolore che puoi aver provato lo scorso anno.. ma sono tanto, tanto felice che quest'anno sia stato diverso e che abbia fatto tanti progressi. Glie ne auguro ancora molti e devo dire che è un buon segno che abbia deciso di 'vestirsi'. Ti abbraccio, fortissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per le tue parole, anche se lo scrivo con grande ritardo.
      Il tempo è sempre più tiranno, ma i vostri commenti, che leggo sempre e subito, mi rendono felice.
      A presto!

      Elimina
  2. che bello leggere: "Andrea non fa che migliorare"... la socializzazione fa miracoli!
    monica c.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La socializzazione con delle persone esperte accanto che trasformano lo "stare insieme" in un momento di crescita.
      Specifico perché ancora oggi, molto spesso, mi capita di parlare con persone che credono si risolva tutto mettendo il bambino in mezzo agli altri, mentre IN QUESTI CASI non funziona così.
      Grazie per lo spunto che mi hai offerto!

      Elimina
  3. Evviva! Come è carino!!! E' una bella conquista!
    La monella si è vestita da Biancaneve ed era felicissima :-) è il terzo anno che si maschera, ma gli altri due lo ha fatto senza opporsi ma senza neppure essere realmente entusiasta e partecipe. O meglio, l'anno scorso mostrò un minimo di interesse ma nulla in confronto a quest'anno.
    La maestra mi ha detto che ha pure parlato senza nessun imbarazzo al microfono durante la festa fatta lunedì scorso insieme agli alunnetti delle altre sezioni della sua scuola dicendo il suo nome e da cosa era mascherata.
    E' meraviglioso vedere i nostri cuccioli progredire, vero Letizia?
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' meraviglioso e questo ci ripaga un po', o meglio, questi progressi ci ricaricano di speranza ed energia.
      Ciao!
      Un bacio a te e alla tua piccola Biancaneve.

      Elimina
  4. Ma che cucciolo... e belle le tue parole..peccato per ste maestre...

    RispondiElimina
  5. Bellissimo lui! Ma queste maestre... perchè?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti spiego subito il perchè...
      Mi riferisco all'insegnante di sostegno e all'assistente alla comunicazione, le quali dall'inizio dell'anno hanno lavorato con tanto impegno e passione, ma hanno anche subito molti attacchi da parte dell'insegnate di classe, spalleggiata dalla "maestra" di religione.
      Hanno subito, e continuano a subire, un vero e proprio mobbing che le ha stremate e non se la sentono di continuare il prossimo anno.
      in relatà per i bambini disabili la continuità non è garantita, ma se loro fossero stare d'accordo, avrei potuto fare richiesta al preside, supportata dal fatto che l'insegnante di sostegno è una delle prime in graduatoria e quindi può scegliere.
      Quest'anno scolastico ha stremato tutte noi e ancora non è finita.

      Elimina
  6. Ma questo bambino è fantastico!! complimenti. Eleonora

    RispondiElimina
  7. Ma che carino il tuo ometto, tutto sorridente si vede che è prorio contento della sua maschera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era molto felice, è vero!
      Grazie per essere passata Mara

      Elimina
  8. Che bello che è ! Avevo visto altre foto di Andrea; in questa mi sembra che sia un po' più alto rispetto le altre.. Crescono davvero in fretta :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è cresciuto molto ed è tanto alto...io spero ancora che non diventi alto quanto il papà, ma da quello che vedo la speranza diventa sempre più vana.

      Elimina
  9. Guarda, il mio grande è uguale! non ne ha mai voluto sapere di mascherarsi-truccarsi-adeguarsi alla festa di carnevale.
    Ma il costume l'hai fatto tu??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No!
      Eh, magari fossi così brava a cucire!
      Ho modificato solo il restro del cappello per renderlo più comodo (ho fatto una mezza schifezza) è già impazzivo perché non riesco a tenere in mano neanche l'ago.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML