lunedì 6 maggio 2013

Festa della mamma: piattino di carta colorata

In queste settimane ho visto lavoretti per la festa della mamma veramente deliziosi e dai miei ricordi è riaffiorato il piattino di carta colorata, realizzato con strisce di carta velina.


L’idea era stata proposta da una mia collega e ricordo di averla accolta a malincuore perché la trovavo totalmente inadeguata per bambini dell’asilo nido, mentre avrei preferito qualcosa di molto più semplice, per far partecipare anche loro alla realizzazione del lavoretto per la festa della mamma.
Alla fine, invece, siamo rimaste molto soddisfatte dei “nostri” piattini di carta, anche se era evidente che si trattava di lavoretti per bambini di 5 anni (o poco meno).

Materiale per realizzare un piattino di carta





- Due fogli di carta velina
- Colla vinilica
- Pennello
- Piattino di plastica
- Cellophane
- Taglia balze
- Forbice
- Decorazioni a scelta

Per la festa della mamma non siamo vincolati dalla scelta di un colore particolare, ma ricordate due cose:
1) fra i colori deve esserci un po’ di contrasto, perché questo lavoretto per bambini tende ad appiattire ed uniformare;
2) il rosso stinge moltissimo e sovrasta l’altro colore (ho dovuto realizzare due lavoretti per la festa della mamma, proprio per questo motivo).

Come si procede 


Utilizzate il taglia balze per realizzare delle strisce di carta larghe un dito e tenetele da parte sul piano da lavoro.


Con il cellophane rivestite il piattino di plastica, cercando di farlo aderire il più possibile alla superficie.



Diluite la colla vinilica con l’acqua (per una parte di colla aggiungo poco meno della metà di acqua) e utilizzate il pennello per spalmarla sul cellophane, adagiato sul piattino di plastica.



 
Disponete le strisce di carta velina alternando i colori e fatele aderire delicatamente sulla superficie.


Stendete sulle strisce uno strato di colla vinilica diluita e sovrapponete altre strisce di carta a colori alternati, ma questa volta dovete cambiare il verso.


Ogni strato di carta velina, infatti, deve essere disposto in modo da risultare incrociato rispetto a quello precedente e dovete procedere  così fino a quando non avrete utilizzato tutta la carta.


Per ottenere un piattino di carta colorata con motivo a quadretti, è molto importante sovrapporre strisce della stessa tonalità, in modo che i due colori risulteranno  “mischiati” solo nei punti in cui si sono incrociati.

Fate asciugare bene il piattino, staccatelo da quello di plastica e dal cellophane e tagliate la carta che fuoriesce dal bordo.

Dopo aver fissato e lucidato con il vernidas (va benissimo anche un vecchio smalto trasparente), attaccate le decorazioni che avete scelto.

Vi consiglio di comprare dei cioccolatini o delle caramelle, meglio ancora se confezionati in modo particolare, per disporli nel piattino e di donarlo avvolto in carta regalo trasparente.

Buona festa della mamma a tutti!




Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

4 commenti:

  1. Ma che simpatica questa idea, la proverò con i bimbi ^_^

    RispondiElimina
  2. Che bello questo lavoretto!
    Io sto aspettando di vedere cosa mi porterà la monella dall'asilo...spero che poi le maestre mi dicano anche che ha collaborato attivamente alla realizzazione, cosa per me molto più importante del lavoretto in sè, come è ovvio :-)
    Ciao, buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Che caruccio!!! Le mie pesti orma mi sa che sono un po' grandicelle... ma sospetto che si divertirebbero comunque :-)

    RispondiElimina
  4. carinissimo e anche economico, che non guasta...
    monica c.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML