giovedì 7 maggio 2015

Suggerimenti di organizzazione domestica: scarpe da casa

Torniamo a parlare delle odiate faccende di casa e di organizzazione domestica?
Concediamoci  quattro chiacchiere nel tinello, prendendo spunti da un manuale prelevato, a tempo indeterminato, da casa di mia madre: “Il grande libro delle soluzioni di casa – 308 idee per un’abitazione perfetta.” Di Flavia Alfano e Titty D’Attoma



Image courtesy of  podpad at FreeDigitalPhotos.net


Quando mia mamma ha iniziato a parlarmi con entusiasmo di un programma televisivo che la intrattiene spesso, mi ha colta decisamente impreparata perché il tempo che trascorro davanti alla Tv si potrebbe quantificare in circa quattro ore…al mese.
In questo calcolo ovviamente non tengo conto dell’ora giornaliera dedicata a guardare cartoni con Andrea, ma quella appunto è tutt’altra storia.

Mentre mi descriveva alcune delle rubriche più interessanti del programma, prende dalla libreria alcune riviste che ne parlano e il manuale citato all’inizio:“Il grande libro delle soluzioni di casa”.
Lo sfoglio, penso che sarebbe interessante condividere alcune informazioni sul blog e lo chiedo in prestito “giusto il tempo di dargli un’occhiata”.
Peccato che mia madre viva a Catania, io a Palermo, che ci vediamo in media ogni 3-4 mesi e che per ben due volte ho dimenticato di portarlo con me.

Sul libro posso dirvi che…


Il volume raccoglie i consigli per le faccende di casa e  una buona organizzazione domestica che erano stati raccolti nel primo libro, ma si aggiunge un capitolo dedicato esclusivamente ai consigli ecologici per la casa e uno dedicato a come preparare semplici miscele naturali per pulire le varie stanze.
Un manuale da consultare per ogni dubbio, ideale per casalinghe esigenti e per chiunque sia in cerca novità per pulire la casa rispettando l’ambiente.

Suggerimenti di organizzazione domestica: scarpe da casa


Aperto il libro, il primo suggerimento trovato riguarda le scarpe da casa e vorrei iniziare da questo perché secondo me è una di quelle buone abitudini che se non ce l’hai ti devi impegnare a farla tua e ad inculcarla a tutta la famiglia.
Una buona abitudine che con poca fatica ti fa risparmiare un bel po’ di lavoro in casa.

 Image courtesy of sattva at FreeDigitalPhotos.net

Iniziamo dicendo che la buona abitudine di togliersi le scarpe appena entrati a casa non è così diffusa come credevo, mentre di recente ho scoperto tramite il racconto di un conoscente che vive a Monaco, che in Germania tutti hanno le pantofole da casa, che indossano appena varcata la porta della propria abitazione.
Pare che i tedeschi facciano questo per due motivi: amano il silenzio e le loro scarpe sono sporche di fango per la maggior parte dell’anno.

Se pensate che la questione non vi riguardi, vi invito a fermarvi un attimo per riflettere sulla quantità e varietà di sudiciume che ogni giorno tocca le suole delle vostre scarpe.
Qui non si parla di avere la casa linda e brillante come uno specchio, bensì di non portare nelle stanze dove vivete tutta la sporcizia che c’è fuori casa.
Le scarpe non sono mai pulite, neanche quando non sono infangate.

Una buona abitudine che ci aiuta anche a mantenere la casa pulita per più tempo, dunque, ma che potrebbe creare qualche problema di ordine dato che spesso  c’è all’ingresso un posto riservato per  le pantofole/scarpe da casa.
Ogni scelta deve tener conto dell’arredamento , ma in linea di massima i contenitori carini e  pratici che possiamo mettere all’ingresso sono  le ceste di vimini.
Quelle lasciate nel loro colore naturale sono molto belle e per tanto tempo sono state le mie preferite, ma ho notato che spesso le ceste di vimini colorate sono più facili da aggiungere all’arredamento esistente.

E se proprio  non amate le ceste potete sbizzarrire la vostra fantasia  e le possibilità offerte dai negozi di casalinghi più forniti: scatole, contenitori in alluminio laccato, bauletti di plastica e, per i più esigenti ci sono in commercio da tempo delle piccole scarpiere che si presentano come semplici cassettiere e non faranno sfigurare la vostra bella sala d’ingresso.



Subscribe to Our Blog Updates!




Share this article!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Return to top of page
Powered By Blogger | Design by Genesis Awesome | Blogger Template by Lord HTML